La circolazione ferroviaria sulla tratta Battipaglia-Sapri è finalmente ripresa, anche se parzialmente, dopo l’incidente di ieri che ha causato enormi disagi ai viaggiatori. I tecnici di Rfi stanno lavorando incessantemente per ripristinare la normalità e garantire la sicurezza, con il supporto dei vigili del fuoco.

I convogli, tuttavia, stanno viaggiando a velocità ridotta e i tempi di percorrenza sono inevitabilmente più lunghi, in attesa del completo ripristino dei binari nel Cilento. I pendolari e i turisti hanno subito notevoli ritardi e problemi, manifestando la loro rabbia durante la giornata di ieri.

Speriamo che la situazione si risolva al più presto e che i disagi per i viaggiatori possano essere ridotti al minimo. La sicurezza dei passeggeri deve essere sempre la priorità assoluta e ci auguriamo che incidenti del genere possano essere evitati in futuro.

Articolo precedenteAddio a Lucia Passariello: i funerali della giovane investita a Camposano
Articolo successivoNapoli: il lato oscuro del traffico di droga per i ricchi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui